Autore Topic: Triplo gioco e punto segnato  (Letto 1375 volte)

Gatto Felix

  • Ufficiali
  • Nuovo arrivato
  • **
  • Post: 25
  • Karma: 0
Triplo gioco e punto segnato
« il: 10 Luglio 2014, 18:31:54 »
Nella mia lunga esperienza di classificatore non mi era mai capitato di segnare a ruolino un triplo gioco, evento raro ma non eccezionale. Questa volta c'è però anche un fatto che rende l’evento quasi una rarità: devo accreditare al battitore un punto battuto a casa, nonostante le tre eliminazioni procurate!!!
Situazione: Basi cariche e zero out
Azione: Battuta tesa sul prima base che raccoglie al volo, tocca il sacchetto di prima e dopo alcuni secondi di perplessità tira in seconda eliminando il corridore per partenza anticipata. Nel frattempo, e prima che ci sia stato il terzo eliminato, il corridore di terza arriva a casa base e segna il punto, che l’arbitro capo giustamente convalida tra le proteste dei difensori.
Considerazioni: se invece di protestare, i difensori avessero fatto il gioco d’appello anche in terza base il punto non sarebbe stato buono richiedendo all’arbitro il riconoscimento di un “quarto eliminato apparente”. Infatti la regola 7.11 del RTB recita “quando la terza eliminazione avviene durante un gioco in cui viene anche fatto un appello su un altro corridore, la decisione sull'appello ha la precedenza nel determinare l'eliminato. Quando viene fatto più di un appello nel corso di un gioco che pone termine ad una mezza ripresa, la squadra in difesa può scegliere la terza eliminazione più conveniente”.
Classifica: L3 – 3 – 36. Il punto è battuto a casa in quanto l’azione del battitore “ha permesso la segnatura di uno o più punti”, cosi come previsto dalla regola 10.04 del RTB ed il triplo gioco non è effettuato su una battuta rimbalzante in campo interno, fatto che avrebbe portato a non accreditare il RBI [Regola 10.04 (b) del RTB].
Alla prossima
Alberto
Alberto